SPEDIZIONE FILM

Su Movieday ci sono molti film appartenenti a più case di distribuzione ed ogni evento che viene organizzato è una proiezione singola, è perciò importante conoscere ogni aspetto della logistica e dei supporti che possono essere utilizzati su Movieday. È bene ricordare anche che ai film distribuiti si aggiungono i film indipendenti che non hanno un distributore, la logistica di queste opere viene coordinata direttamente dal produttore del film e supervisionata da Movieday secondo degli standard qui sotto definiti.

SUPPORTI

Su Movieday i supporti di proiezione dei film possono essere di due tipi:

Scegli il film

ANALOGICO

Il supporto Analogico è la pellicola 35mm. I film in pellicola possono essere richiesti solo nei cinema dotati di proiettore 35mm.

Dcp digital cinema

DIGITALE

Il supporto Digitale invece può essere a sua volta consegnato in 3 modi:

  • DCP su Hard Disk (con o senza KDM)
  • DCP su File con download da server (con o senza KDM)
  • Blu ray

CONSEGNA DEL SUPPORTO

Tutti i supporti fisici (Pellicola, Hard Disk e Blu ray) vengono spediti direttamente all’indirizzo indicato dal cinema al momento dell’iscrizione (dovete quindi porre molta attenzione quando inserite questo dato).

I File digitali possono essere consegnati in 2 modi:

  • Open Sky on-demand
  • Server Movieday

Se il cinema possiede il servizio Open Sky on-demand e il film richiesto dal pubblico è presente sulla piattaforma Open Sky on-demand l’esercente può scaricare direttamente il film usando la banda larga.
Se il film è indipendente invece il file DCP sarà disponibile direttamente sul Server Movieday.

In entrambi i casi, sul pannello di gestione eventi dell’esercente, nella colonna ‘Azioni’ relativa all’evento in oggetto apparirà un bottone per il download del film.

CONSIGLI PER IL DOWNLOAD DEI FILM INDIPENDENTI

I film che vengono scaricati direttamente dal Server Movieday devono essere salvati su un supporto (Hard Disk) compatibile con il server di proiezione della sala.
Movieday (se richiesto) invierà le specifiche tecniche del DCP per valutare la compatibilità del file con il server proiettore del cinema.

La premessa è che ogni server è differente dagli altri, perciò non esiste una singola soluzione ottimale. Consigliamo sempre di informarsi bene sulla compatibilità dell’HD e del DCP con il server.
Ad esempio i server QUBE di prima generazione leggono solo i dcp a 24fps

Detto ciò, per la scelta di un buon Hard Disk su cui caricare il DCP del Film che deve essere proiettato, si deve tenere di conto di questi aspetti:

  • collegamento tra ingresso server e HD – Quasi tutti i server dei proiettori hanno una porta USB. Alternativa valida e veloce (se il server ne dispone) è un collegamento SATA. Il collegamento d’uscita dell’HD e il collegamento d’entrata del Server devono essere naturalmente compatibili.
  • velocità di lettura/scrittura HD – Questa caratteristica tecnica (insieme al tipo di collegamento utilizzato) da come risultato la velocità di trasferimento del file DCP da HD a Server. Più alto è il valore migliore sarà la prestazione.
  • formattazione dell’HD – Aspetto fondamentale da controllare! – Ogni Hard Disk può essere formattato con vari file di sistema, ma viene venduto già formattato con uno specifico file di sistema. I file di sistema sono compatibili con vari sistemi operativi LINUX – WINDOWS – MAC. Solitamente tutti i server dei proiettori leggono il file di sistema LINUX, molti leggono anche il file di sistema NTFS e FAT32 di Windows, quasi nessuno legge il file di sistema IOS del Mac. Pertanto consigliamo di formattare l’HD con il file system di LINUX

IMPORTANTE: l’Hard Disk deve contenere esclusivamente il file DCP del film! Questo perché il server del proiettore una volta collegato l’Hard Disk lo scansiona leggendo tutti i file presenti al suo interno. Più file possono dare problemi nella lettura del film.